blog post image

4 minuti di lettura

6 motivi per cui non riesci a trovare i dipendenti adatti!

Sono davvero tanti i problemi ai quali i datori di lavoro devono far fronte quotidianamente quando si tratta di personale.

Gestire il personale è una delle cose più delicate per un’azienda, perché oltre a richiedere ai propri dipendenti di svolgere quotidianamente il loro lavoro, occorre creare la giusta armonia e un clima sereno. Lo confermano moltissime ricerche: le aziende con alti livelli di felicità sul lavoro sono quelle che hanno una media del 31% di maggiore produttività e vendite del 37% più elevate.

Spesso capita di assumere dipendenti non all’altezza del ruolo richiesto e finire per avere un elevato turnover del personale. Il frequente personale in uscita può rappresentare una minaccia per la stabilità e la solidità dell’azienda stessa. Il rischio di perdere personale qualificato e capitale umano di qualità deve indurre il datore di lavoro a prestare molta attenzione e capire come poter evitare queste situazioni.

Da cosa partire per risolvere queste situazioni sempre più comuni?

1. La posizione lavorativa dell’annuncio non è chiara

Il ruolo deve essere descritto dettagliatamente già sull’annuncio di lavoro.

Sai perfettamente cosa vuoi dal tuo personale, ma probabilmente il tuo annuncio di lavoro non è stato scritto nel modo giusto.
Se le mansioni e le competenze della posizione lavorativa non sono stati descritti chiaramente, i candidati tenderanno a non candidarsi poiché:

• Non sanno esattamente i compiti che dovranno svolgere, le responsabilità, le dipendenze gerarchiche e gli obiettivi di fondo. Coloro che hanno esperienza nel settore potrebbero non mostrare l’interesse che ti aspetti, mentre altri candidati che hanno bisogno di un lavoro in tempi rapidi potrebbero non avere le competenze e i requisiti giusti, ma ti invieranno il curriculum per candidarsi all’annuncio.

• Temono di non essere in grado di soddisfare i requisiti della posizione lavorativa e non essere all’altezza del ruolo.

2. La descrizione non è attraente

Hai descritto la posizione lavorativa in maniera chiara e dettagliata, ma se il tuo annuncio non è accattivante il candidato non si candiderà comunque alla tua offerta.
Considera di apportare le seguenti modifiche:

• Dai un tocco personale al tuo annuncio: rivelare tratti della tua personalità non mina la tua professionalità e credibilità.

• Metti in risalto la tua azienda: descrivi i valori della tua azienda, la tua filosofia, i risultati e i premi ottenuti. In questo modo avrai più possibilità di trovare dipendenti in linea con il tuo modo di vedere le cose.

3. Pubblico ristretto

E’ necessario cercare persone qualificate, ma non esagerare con i requisiti!

È preferibile concentrarsi sui candidati che meglio si adattano alla cultura della tua azienda e che hanno le competenze trasversali associate alla posizione. Ad esempio, se stai cercando persone positive e incentrate sui clienti per una posizione aperta nel campo del servizio clienti, anche se non formate in questo settore, assumile! La formazione verrà col tempo, mentre l’ottimismo e altruismo sono qualità innate.

4. Il processo di selezione non è adatto ai candidati

Sei sommerso dal lavoro e non riesci a rispondere prontamente a tutte le richieste? Hai poco tempo per fornire feedback tempestivi a chi si è candidato per il tuo annuncio? Tutto ciò potrebbe non avere ripercussioni positive sull’immagine della tua azienda. A volte è bene adattarsi alle nuove tecnologie e affidarsi a piattaforme che facilitano l’interazione con il candidato per rafforzare la popolarità dell’azienda.

5. Le informazioni di base non sono corrette

Se l’annuncio di lavoro contiene informazioni di base errate o troppi errori di ortografia è logico che i candidati avranno qualche dubbio sulla professionalità dell’azienda e non dichiareranno il loro interesse per la posizione. È importante che l’annuncio sia scritto correttamente. È fondamentale per la tua immagine.

6. La tua reputazione non è ottima

Avere una cattiva reputazione non significa che le persone non vorranno lavorare per la tua attività, ma questo potrebbe ridurre l’interesse dei candidati rendendo più difficile riempire le opportunità di lavoro. Potresti avere recensioni negative o hai bisogno di miglioramenti, ma qualunque sia il problema può essere risolto!

Se ti ritrovi in uno di questi problemi non disperare perché abbiamo quello che può fare al caso tuo! Puoi iniziare a sistemare le cose oggi! Leggi i consigli per scrivere un annuncio di lavoro efficace e trovare il personale adatto al ruolo.

Sfrutta la tecnologia dell’App MyJobNow per facilitare l’interazione con i candidati e rafforzare la popolarità della tua attività. Pubblica il tuo annuncio in 3 minuti!

Leggi di più: